de fr it

Giacomo GirolamoCasanova

2.4.1725 Venezia, 4.6.1798 Dux (Boemia). Celebre avventuriero i cui viaggi e le esperienze sessuali sono raccolte nelle Memorie. Nel 1750 e nel 1762 C. fece tappa a Ginevra, nel 1761 a Basilea, e nel 1769 si trattenne tre mesi a Lugano per far stampare da Agnelli la sua storia di Venezia. Il suo soggiorno più importante in Svizzera risale tuttavia al 1760 (7.4-25.8): si fermò in particolare a Sciaffusa, a Zurigo - da qui raggiunse a piedi Einsiedeln, dove il principe abate lo trattenne dal farsi monaco -, a Soletta, dove venne ricevuto dall'ambasciatore di Francia Anne Théodore de Chavigny presso cui fece del teatro, a Berna, a Morat, per consultare il dottor Johann Friedrich Herrenschwand, a Roche (VD), presso Albert von Haller, a Losanna e a Ginevra, dove frequentò Voltaire. Questo soggiorno fu naturalmente costellato da episodi erotico-galanti, in particolare con la moglie di un balivo solettese e con le figlie di un syndic di Ginevra.

Riferimenti bibliografici

  • Storia della mia vita, 1961-1963
  • P. Grellet, Les aventures de Casanova en Suisse, 1919
  • G. Haldenwang, Casanova à Genève, 1932
  • L'Intermédiaire des Casanovistes, 1-, 1984-
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Giacomo Girolamo Casanova de Seingalt
Dati biografici ∗︎ 2.4.1725 ✝︎ 4.6.1798