de fr it

WilliamBeckford

Frontespizio di un esemplare dell'edizione losannese del Vathek, con annotazioni manoscritte del pastore David Levade (Collezione privata) © Fotografia Bibliothèque cantonale et universitaire Lausanne.
Frontespizio di un esemplare dell'edizione losannese del Vathek, con annotazioni manoscritte del pastore David Levade (Collezione privata) © Fotografia Bibliothèque cantonale et universitaire Lausanne.

1760 (piuttosto che 1759) Londra (?), 2.5.1844 Bath (Gran Bretagna). Figlio di William, Lord Mayor di Londra, discendente da una fam. arricchitasi in Giamaica. Lady Margaret Gordon. Fino al 1795 ca. trascorse lunghi periodi nell'Europa continentale, lontano dall'Inghilterra, dove la sua fama di eccentrico e di libertino ne ostacolava la carriera politica. Tra il 1777 e il 1794 soggiornò a più riprese nella regione del Lemano (Ginevra, La Tour-de-Peilz, Evian e Losanna), frequentando la buona società locale e sbalordendo i contemporanei con il suo stile di vita all'insegna del lusso. Alla fine del 1786 apparve a Losanna la prima edizione (datata 1787) di Vathek, la sua opera principale. Si tratta di un romanzo breve che coniuga caratteri tipici del racconto orientale, del romanzo gotico e della novella morale, scritto da B. in franc. con l'aiuto di due vodesi, il pastore David Levade e il medico François Verdeil, che collaborò alla seconda edizione dell'opera, apparsa a Parigi nel giugno del 1787.

Riferimenti bibliografici

  • G. R. de Beer, «Anglais au Pays de Vaud», in RHV, 1951, 165-180
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1760 (piuttosto che 1759) ✝︎ 2.5.1844