de fr it

Ortensia

Hortense deBeauharnais

10.4.1783 Parigi, 5.10.1837 Arenenberg (com. Salenstein), Rueil-Malmaison (presso Parigi), catt., cittadina franc. Figlia di Alessandro, visconte di Beauharnais, e di Maria Giuseppina Rosa Tascher de La Pagerie, futura imperatrice Giuseppina. Sorella di Eugenio di Beauharnais. Figlia adottiva di Napoleone I. (1802) Luigi Bonaparte, fratello di Napoleone I. Divenuta suo malgrado regina d'Olanda dal 1806, dopo la sconfitta napoleonica di Waterloo (1815) dovette lasciare la Francia. Si stabilì nel castello turgoviese di Arenenberg, dove oltre a gestire la corte e ricevere gli ospiti, si dedicò alla composizione, alla musica e al teatro. Suo figlio Napoleone III crebbe ad Arenenberg, che divenne come Wolfsberg un punto di incontro dei bonapartisti in esilio.

Riferimenti bibliografici

  • Memoiren der Königin Hortense, [1928]
  • J. Hugentobler, Die Familie Bonaparte auf Arenenberg, 1931 (199911)
  • R. de La Croix de Castries, La Reine Hortense, 1984
  • F. Wagener, La reine Hortense (1783-1837), 1992
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.4.1783 ✝︎ 5.10.1837