de fr it

AlbertThibaudet

1.4.1874 Tournus (Borgogna), 16.4.1936 Ginevra, catt., cittadino franc. Figlio di Joseph Emile e di Marie-Louise Lambert. Celibe. Conseguì l'agrégation in storia e geografia (1908). Influenzato dalla filosofia di Henri Bergson, suo docente al liceo Henri IV a Parigi, rinnovò la critica letteraria mettendo l'accento sui testi. Responsabile della rubrica letteraria della Nouvelle Revue française (dal 1912), divenne celebre grazie ai suoi scritti su Stéphane Mallarmé e Gustave Flaubert e alle sue riflessioni sul romanzo. Fu professore di letteratura franc. all'Univ. di Ginevra dal 1924 alla morte. Jean Rousset e Albert Béguin furono suoi studenti. Amico di Léon Bopp, ne sostenne la carriera letteraria. Collaborò assiduamente al Journal de Genève (1924-36). Spirito enciclopedico, scrisse anche di politica, pubblicando in particolare La République des professeurs (1932).

Riferimenti bibliografici

  • M. Leymarie, A. Thibaudet, l'"outsider du dedans", 2006
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.4.1874 ✝︎ 16.4.1936