de fr it

TadeuszBreza

31.12.1905 Siekierzynce (Polonia, oggi Ucraina), 19.5.1970 Varsavia, di una fam. di proprietari terrieri della Volinia. (1937) Sofia Nycz. Studiò filosofia a Varsavia e a Londra, conseguendo il dottorato. Fu addetto stampa polacco a Londra (1930-32), Roma (1955-59) e Parigi (1960-65). Su invito del Comité International pour le Placement des Intellectuels Réfugiés di Ginevra, soggiornò nella Svizzera franc. dal novembre del 1947 al gennaio del 1948, redigendo per il settimanale polacco Odrodzenie una sorta di resoconto della sua permanenza nel Paese dal titolo Taccuino sviz.; in quella serie di articoli critici constatò un desiderio sterile di pulizia, un'incomprensione per le sofferenze e gli orrori della guerra nonché un ristagno intellettuale dovuto al timore del cambiamento.

Riferimenti bibliografici

  • «Notatnik szwajcarski», in Notatnik literacki. Szkice, wrazenia teatralne, wspomnienia 1939-1945, 1956, 315-356
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.12.1905 ✝︎ 19.5.1970