de fr it

JanKasprowicz

12.12.1860 Szymborze (Polonia), 1.8.1926 Poronin (Polonia), catt., cittadino polacco. Figlio di Piotr, contadino, e di Józefina Klofta. Si sposò tre volte. Autore di un articolo sul poeta sviz. Ludwig Ferdinand Schmid (1892), tradusse in polacco la sua poesia Dämonenwalzer. Nell'estate del 1895 soggiornò per la prima volta in Svizzera (lago dei Quattro cant., San Gottardo, Oberland bernese, Vallese). Ispirato dal paesaggio naturale sviz., nel clima della fin de siècle scrisse un ciclo di poesie in otto parti dedicato alle Alpi, pubblicate in un volume nel 1898. Soggiornò nuovamente in Svizzera nel 1905 e nel 1912. Dal 1909 fu attivo a Leopoli (oggi Lviv, Ucraina) come professore di letteratura generale e comparata.

Riferimenti bibliografici

  • R. Loth, Kasprowicz, 1994 (bibl. in lingua polacca)
  • P. Brang (a cura di), Landschaft und Lyrik, 1998, 402-413
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.12.1860 ✝︎ 1.8.1926