de fr it

GuillaumeBrune

13.5.1763 Brive-la-Gaillarde (Limosino), 2.8.1815 (assassinato) Avignone. Stampatore. Generale di divisione franc. (1797), il 27.1.1798 ricevette dal Direttorio di Parigi l'incarico di condurre la campagna militare contro la Conf. B. assunse il comando della divisione Ménard e la divisione Schauenburg gli fu subordinata. Arrivato a Losanna il 4.2.1798, condusse trattative con Berna (16.2-2.3) per un cambio di governo e, contemporaneamente, si preparò all'attacco. Il 6 marzo marciò su Berna (capitolata il 4 marzo) e fece confiscare il tesoro pubblico della città. I provvedimenti di B., che miravano a dividere la Svizzera in tre (Repubblica rodanica, Elvezia e Tellgovia), suscitarono la pubblica indignazione e furono revocati il 22 marzo. Nominato comandante in capo dell'esercito d'Italia (8.3), B. partì per Milano il 28 marzo.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso BBB
  • Dictionnaire de biographie française, 7, 1956, 522-525
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Guillaume-Marie-Anne Brune (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 13.5.1763 ✝︎ 2.8.1815
Classificazione
Politica (1790-1848)

Suggerimento di citazione

Fankhauser, Andreas: "Brune, Guillaume", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.06.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/041511/2004-06-08/, consultato il 27.02.2021.