de fr it

Claude-JacquesLecourbe

22.2.1758 Besançon, 22.10.1815 Belfort. Figlio di Claude Guillaume, ufficiale di cavalleria, e di Marie Valette. Volontario nel reggimento Aquitaine (1777), divenne comandante della Guardia nazionale di Ruffey-sur-Seille (Giura, agosto 1789). Nel 1791 fu nominato capitano (agosto) e comandante (novembre) del settimo battaglione di volontari del Giura. Tenente colonnello, prese parte all'occupazione di Porrentruy nell'aprile del 1792. Generale di brigata (1794) e di divisione (1799), agli ordini di Masséna comandò nel 1799 l'ala destra dell'esercito elvetico. Ritardando l'avanzata di Suvorov sul Gottardo (agosto-settembre 1799), assicurò la vittoria dei Francesi a Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • J. Tulard (a cura di), Dictionnaire Napoléon, 1989, 1047
  • AA. VV., Weltgeschichte im Hochgebirge, 1999
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.2.1758 ✝︎ 22.10.1815