de fr it

RudolfWegeli

19.2.1877 Diessenhofen, 23.1.1956 Muri bei Bern, rif., di Diessenhofen, dal 1922 cittadino onorario di Berna. Figlio di Johann Rudolf, conciatore e sindaco, e di Johanna Brunner. (1907) Johanna Fehr. Studiò storia all'Univ. di Zurigo (1897-99), conseguendo il dottorato con la tesi Inschriften auf mittelalterlichen Schwertklingen (1903). Assistente al Museo nazionale sviz. a Zurigo (1899-1910), diresse poi il Museo storico di Berna (1910-48). Sotto la sua direzione fu risanato l'edificio e vennero professionalizzati i settori dell'amministrazione, dell'inventario e della conservazione. Nel 1914 sottoscrisse il contratto di donazione della collezione orientale di Henri Moser-Charlottenfels, a cui seguì la costruzione della cosiddetta ala Moser (1920-22). Fallirono invece i progetti di ampliare l'intero museo. Compilò migliaia di schede sulle collezioni storiche e numismatiche e per la pubblicazione delle collezioni di armi di proprietà del museo.

Riferimenti bibliografici

  • Jahrbuch des Bernischen Historischen Museums, 35/36, 1955/1956, 27-32 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.2.1877 ✝︎ 23.1.1956