de fr it

MarcDebrit

14.2.1833 Ginevra, 14.9.1911 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Ami-Philippe e Marie Baridon. 1) Aimée Baridon; 2) Marguerite Valcroze. Studiò dapprima teol., poi filosofia all'Univ. di Ginevra. Dopo aver soggiornato come precettore a Roma, Napoli, in Grecia e nella Francia meridionale, nel 1865 entrò a far parte della redazione del Journal de Genève, per il quale lavorò per 40 anni. Letterato, autore del romanzo Laura ou l'Italie contemporaine (1862), si distinse per i suoi articoli di critica letteraria e di politica intern. Dal 1885 al 1904 fu caporedattore, dal 1905 al 1909 membro del consiglio di amministrazione del quotidiano. Sotto la sua direzione, il Journal de Genève acquisì fama europea, diventando un organo del moderno liberalismo e umanesimo.

Riferimenti bibliografici

  • Centenaire du Journal de Genève, 1929 (rist. 1998)
  • Livre du Recteur, 3, 26
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.2.1833 ✝︎ 14.9.1911