de fr it

EliséeLecomte

18.1.1799 Conches (Normandia), non prima del 1859, catt., cittadino franc. Dopo un apprendistato di commercio a Parigi, fu negoziante a L'Aigle (Normandia). Nel 1824 pubblicò due opuscoli liberali, a causa dei quali venne processato e cadde in rovina. Dedicatosi al giornalismo politico a Parigi e poi a Bruxelles, nel 1829 si stabilì a Ginevra in qualità di correttore del Journal de Genève. Creò e fu caporedattore della Sentinelle genevoise (1830-33), rinominata in seguito Le National genevois (1833-39). Nel gennaio del 1839 il foglio acquistò il Journal de Genève, divenendo Le National-Journal de Genève (fino al luglio dello stesso anno). In seguito L. modificò nuovamente il titolo in Journal de Genève, di cui fu caporedattore dal 1839 al 1845. Nel 1846 ritornò in Francia e riprese la direzione del Réveil de l'Ain a Nantua. Nel 1850 divenne caporedattore del Démocrate d'Eure-et-Loir.

Riferimenti bibliografici

  • G. Mützenberg, «La destinée de trois journaux genevois du temps de la Restauration sous l'égide du Français E. Lecomte», in Cinq siècles d'imprimerie genevoise, 1981, 239-260
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.1.1799 ✝︎ non prima del 1859