de fr it

Fritz RenéAllemann

12.3.1910 Basilea, 29.10.1996 Kleinrinderfeld (D), di Diepflingen. Figlio di Joseph Karl, fabbricante di passamanerie, e di Lydia Gisin. (1934) Ruth Müller. Dopo le superiori a Basilea, dal 1928 studiò storia, economia politica e sociologia a Basilea e Berlino. Giornalista presso la National-Zeitung a Basilea dal 1928, fu tra l'altro corrispondente da Londra e da Parigi; nel 1936 divenne redattore supplente della pagina letteraria. Redattore della cronaca nazionale per il quotidiano Die Tat (1949-77), fu pure coeditore della rivista Der Monat (1960-64). A. fu uno dei migliori osservatori dell'evoluzione politica del dopoguerra; i suoi testi colpiscono per l'acume analitico e l'accuratezza dell'indagine storica. Le stesse qualità si riscontrano nei resoconti di viaggio, in particolare nelle sue sensibili e acute testimonianze sulla penisola iberica e sull'America latina. Nel 1972 ottenne il premio culturale di Soletta, nel 1985 il premio Oertli.

Riferimenti bibliografici

  • Bonn ist nicht Weimar, 1956
  • 25mal die Schweiz, 1965 (19885)
  • Fondo presso UBB
  • Die Tat, 12.3.1970
  • NZZ, 31.10.1996
  • 24 heures, 4.11.1996
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.3.1910 ✝︎ 29.10.1996