de fr it

JaquesLamunière

28.12.1890 Ginevra, 21.6.1952 Ginevra, rif., di Ginevra e Saint-Saphorin (Lavaux). Figlio di Hippolyte Marc e di Marguerite Françoise Nicolas. Irène-Renée Petroff, figlia di Dimitri, di Odessa. Dopo le scuole secondarie, compì l'apprendistato in una banca di Ginevra. Fu impiegato (1910-20) e direttore (1920-28) dell'agenzia Publicitas di Losanna, e direttore generale della soc. Publicitas (1928-29). Entrato nel 1922 nel consiglio di amministrazione della Société de la Feuille d'Avis de Lausanne et des Imprimeries réunies, nel 1930 fu nominato amministratore delegato e abbandonò la direzione di Publicitas. Fu segr., poi pres. (dal 1945) dell'Unione romanda degli editori e direttori di giornali e periodici e membro del comitato direttivo dell'Ass. sviz. degli editori di giornali. Fece parte dell'Acc. di Digione (dal 1948) e del comitato direttivo della Soc. sviz. di araldica (che presiedette dal 1947).

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
  • J. Lamunière, Lamunière, 1950, 71
  • AA. VV., Portraits de 250 entreprises vaudoises, 1980, 215 sg.
  • J.-P. Chuard, Une odeur d'encre, 1982
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF