de fr it

Hans RudolfSchmid

4.12.1902 Dietikon, 24.2.1992 Thalwil, rif., di Otelfingen. Figlio di Johannes, giardiniere, e di Margaritha Aeschbacher. (1932) Margaritha Leibundgut, figlia di Gottlieb. Studiò germanistica a Zurigo, conseguendo il dottorato con una tesi su Hermann Hesse (1929). Pubblicista e giornalista, diresse l'ufficio stampa dell'Esposizione nazionale sviz. (1937-39). Cofondatore (1939) e membro del consiglio direttivo dello Schweizer Feuilleton-Dienst (fino al 1990, direttore 1941-49), fu responsabile dell'ufficio stampa dello Stato maggiore dell'esercito (1940-45) e redattore (1948-68) di Das Beste, edizione sviz. del Reader's Digest. Cofondatore della Soc. di studi di storia economica (1949), fu autore di numerosi lavori in questo campo e di biografie di leader dell'economia sviz. Fu uno dei giornalisti che nel ventennio 1930-50 diedero importanti impulsi alla resistenza intellettuale alla minaccia totalitaria. Maggiore.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso AFS
  • R. Keller, Y. Maurer (a cura di), H. R. Schmid zum 70. Geburtstag, [1972]
  • 50 Jahre sfd, 1990
  • NZZ, 2.3.1992
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.12.1902 ✝︎ 24.2.1992