de fr it

ZellerZH, Hirslanden

Fam. di fabbricanti di Hirslanden (oggi com. Zurigo). Rudolf (1735), di Hundwil, si stabilì a Hirslanden quale tessitore di cotone. Nel 1748 suo figlio omonimo (1713-1768) acquistò la proprietà Zum Balgrist a Hirslanden e vi allestì una tessitura di cotone. Acquisì inoltre la cittadinanza di Hirslanden. Nel 1805 suo figlio Heinrich (1746-1820) vi aprì la fabbrica di seta Zeller & Co, che fu gestita dai suoi discendenti per cinque generazioni. Gli artisti Johann Conrad (->), pittore, e Heinrich (->), disegnatore di panorami, erano abiatici di Heinrich. La ditta dovette chiudere nel 1935 a causa della crisi economica mondiale.

Riferimenti bibliografici

  • E. Trachsler, Uff dem Balgrist, 1953, 51-58

Suggerimento di citazione

Baertschi, Christian: "Zeller (ZH, Hirslanden)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.02.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/041733/2013-02-11/, consultato il 02.12.2020.