de fr it

AlbertBenteli

20.6.1867 (Ludwig Wilhelm Albert) Berna, 11.12.1944 Berna, rif., di Berna. Figlio di Albert (->). Maria Bertha Candelaria Kaiser, figlia di Wilhelm, proprietario di un grande magazzino. Scuole e maturità a Berna. Dopo gli studi di teol. a Berna, Neuchâtel e Greifswald, fu pastore presso la chiesa rif. di Soletta e membro del Consiglio sinodale (1888-91). Nel 1891 divenne direttore della sezione editoriale della ditta del suocero (Kaiser & Co). Nel 1897 rilevò la tipografia Collin, che nel 1906 trasferì in un nuovo edificio acquistato a Bümpliz. Nel 1908 fondò le edizioni Benteli, presto una delle principali case editrici sviz. grazie alla pubblicazione di importanti opere di letteratura e arte, libri per bambini e ragazzi, e per la particolare cura nella produzione di stampe artistiche a colori. Egli stesso diplomato alla scuola d'arte, coltivò rapporti di amicizia con artisti di spicco, quali Ferdinand Hodler, Cuno Amiet e Walter Linck. Fondò la rivista Das Werk e fu cofondatore del movimento sviz. per la salvaguardia del patrimonio nazionale (Heimatschutz).

Riferimenti bibliografici

  • Schweizerische Buchdrucker-Zeitung, 70/2, 1945, 7 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.6.1867 ✝︎ 11.12.1944
Classificazione
Economia e mestieri