de fr it

Hans PeterEnderlin

1607 Maienfeld, 17.12.1675 Maienfeld, rif., di Maienfeld. Figlio di Andreas, balivo. 1) Paula von Pestalozza, di Chiavenna; 2) (1639) Catharina Barbara von Tscharner, figlia di un borgomastro di Coira. Nel 1631 è attestato quale capitano al servizio della Francia. Dal 1640 servì la Spagna, ricoprendo i gradi di tenente colonnello (1647) e poi di colonnello. Per 26 anni balivo della città di Maienfeld, fu anche balivo della signoria omonima (1636-43), inviato alla Dieta (1638) e a Milano (1649), podestà di Tirano (1653) e Landamano delle Tre Leghe (1672).

Riferimenti bibliografici

  • A. Sprecher von Bernegg, Stammtafel des altadeligen 1835 ausgestorbenen Geschlechts Enderli von Monzwik zu Maienfeld, Grüsch und Küblis, 1855
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Färber, Silvio: "Enderlin, Hans Peter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.12.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/041761/2003-12-03/, consultato il 28.11.2020.