de fr it

Globus

Azienda di vendita al dettaglio con sede a Zurigo. I magazzini Globus AG furono fondati nel 1907 dal banchiere Heinrich Burkhardt come soc. continuatrice della ditta creata nel 1881 da Josef Weber con il nome di Webers Bazar (in seguito Vereinigte Schweizer Bazare). Nel 1922 l'impresa estese la sua attività anche all'estero (Globe-Mulhouse). E. Hans Mahler assunse la direzione di Globus nel 1923 e lo ristrutturò gradatamente. Nel 1932 fu creato a scopo pubblicitario il personaggio a fumetti Globi, i cui libri vennero pubblicati dalla casa editrice omonima fondata nel 1944. Nel 1956 fu fondata la rete di piccole filiali Au Bon Marché (ABM), l'ultima delle quali è stata chiusa nel 2001. Sotto la guida dell'amministratore Hans H. Mahler, dal 1963 fu attuata una diversificazione mirata: nel 1964 nacque l'Herren-Globus (confezioni), nel 1974 la Interio AG (arredi), nel 1976 la prima ABM in Austria (a Vienna nel 1977) e nel 1977 l'Office World (prodotti per ufficio). Globus acquisì 11 negozi Jelmoli nel 1996, ma un anno dopo fu acquistato dalla Migros. Nel 2003 il gruppo Globus ha raggiunto un fatturato lordo di ca. 1701 milioni di frs., con ca. 3000 collaboratori.

Riferimenti bibliografici

  • 75 Jahre Magazine zum Globus, 1982
  • AA.VV., ABM - Erfolgsgeschichte einer Warenhauskette, 2005
  • NZZ, 5.7.1997
Scheda informativa
Contesto Au Bon Marché (ABM), Interio