de fr it

Mobili Pfister

La Mobili Pfister è la maggiore ditta per la vendita di mobili in Svizzera. Fondata nel 1882 a Basilea da Johann Jacob Pfister, dopo la sua morte nel 1916 l'azienda passò sotto la direzione del figlio Fritz Gottlieb (fino al 1963), che la trasformò in soc. anonima (1922) e aprì una filiale a Zurigo (1922) e una a Berna (1924). Nel 1939 la Mobili Pfister acquistò a Suhr, lungo la strada principale tra Zurigo e Berna, uno stabilimento enorme per l'epoca con deposito e officine; nel 1941 vi trasferì la casa madre da Basilea. Grazie a questo processo di espansione e all'introduzione di un proprio catalogo, la Mobili Pfister divenne l'emblema dell'arredamento sviz. di qualità destinato a un vasto pubblico. Nel 1966 Fritz Gottlieb Pfister vendette le azioni della soc. alla Fondazione di previdenza dell'azienda. Istituita nel 1991, la Pfister Arco Holding aveva nel 2006 un fatturato di 630 milioni di frs. e occupava 2000 collaboratori. La Mobili Pfister ne costituisce di gran lunga la soc. affiliata più importante, con più di 20 punti vendita.