de fr it

Securitas

La Soc. sviz. di vigilanza Securitas fu creata dall'avvocato Jakob Spreng (1863-1917) a Berna nel 1907; all'epoca contava 70 impiegati. In seguito il figlio del fondatore, Jakob (1893-1958), e gli abiatici Manuel (1930-1999) e Samuel (1941) ripresero la direzione dell'azienda, che nel 2010 era ancora di proprietà della fam. La soc. aumentò costantemente il fatturato con la sorveglianza di edifici pubblici e privati e assicurando servizi di vigilanza e di trasporto durante grandi manifestazioni come le Esposizioni nazionali. Aprì filiali in tutta la Svizzera e si affermò come leader del settore. Nel 1948 creò la ditta affiliata Securiton, produttrice di impianti d'allarme. La sede principale di Securitas si trova a Zollikofen dal 1966. Nel 1975 l'impresa rilevò la Contrafeu, specializzata nella prevenzione degli incendi. Nel 2007 impiegava 8800 persone in Svizzera e all'estero e la sua cifra d'affari ammontava a 820 milioni di frs.

Riferimenti bibliografici

  • 75 Jahre Securitas, 1907-1982, 1982
  • 100 anni Securitas, [2007]

Suggerimento di citazione

Lüthi, Christian: "Securitas", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.07.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/041982/2010-07-12/, consultato il 21.10.2020.