de fr it

Philipp HeinrichWolff

15.6.1822 Affoltern bei Zürich (oggi com. Zurigo), 5.10.1903 Weiningen (ZH), rif., di Zurigo. Figlio di Heinrich, pastore rif. ad Affoltern, e di Barbara Meyer. Fratello di Johann Kaspar (->). (1848) Barbara Elisabetha Kilchsperger, figlia di Christoph, pasticciere. Dopo studi di teol., fu vicario al Fraumünster di Zurigo e, dal 1849 al 1903, pastore a Weiningen. Maestro della corporazione dei barcaioli di Zurigo, fece parte del Gran Consiglio zurighese (1853-1903). Cofondatore e pres. della Soc. zurighese per la protezione degli animali (1856-1900) e dell'Ass. sviz. centrale per la protezione degli animali (1861-1902), presiedette la Soc. per la fondazione di un giardino zoologico a Zurigo (dal 1871). È considerato il padre della protezione degli animali in Svizzera.

Riferimenti bibliografici

  • Erinnerungen eines alten Thierschützers, 1901
  • P. H. Wolff (1822-1903), Pfarrer in Weiningen, 1903
  • R. Lüthi et al. (a cura di), Festschrift 130 Jahre Schweizer Tierschutz, [1991]
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.6.1822 ✝︎ 5.10.1903
Classificazione
Movimenti sociali

Suggerimento di citazione

Lüthi, Ruth: "Wolff, Philipp Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.11.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/042065/2013-11-20/, consultato il 02.10.2020.