de fr it

JacquesAmstutz

13.11.1875 Chavannatte (Dip. Territoire de Belfort, F), 19.4.1960 Delle (F), rif., di Sigriswil. Figlio di Jakob, il cui padre era emigrato in Francia. (1898) Maria Graber, figlia di Johann, di Sigriswil. Seguì una formazione commerciale a Beaucourt (F). Nel 1904, con Frédéric Levin, ingegnere, rilevò la fonderia di Rorschach (fondata nel 1882), dove fabbricarono macchine tessili e utensili (in particolare la fresatrice automatica per filettare viti coniche, sviluppata da Levin). Conflitti sindacali all'interno dell'azienda sfociarono nel 1905 in uno sciopero che, a causa dell'impiego di crumiri franc., degenerò nei cosiddetti disordini di Rorschach, repressi dalla polizia e dall'esercito. Nel 1919 la produzione fu dislocata in Francia, a Delle (Amstutz, Levin & Cie) e Douai (Tréfileries de Douai). Lo stabilimento di Rorschach, venduto nel 1924, ospitò fino al 1992 la Maschinenbau und Schraubenfabrik AG. Residente a Lucerna dal 1946, A. lasciò la guida dell'azienda nel 1955.

Riferimenti bibliografici

  • H. M. Habicht, «Rickentunnel-Streik und Rorschacher Krawall», in NblSG, 115, 1975, 1-33
  • Industrieinventar des Kantons St. Gallen, 1992
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.11.1875 ✝︎ 19.4.1960
Classificazione
Economia e mestieri