de fr it

LeopoldHöchle

28.10.1791 (Josef Anton) Klingnau, 23.5.1864 Mehrerau (Vorarlberg), catt., di Klingnau. Figlio di Leonz, calzolaio, e di Barbara Ersenhard. Dopo la scuola del priorato di Sion presso Klingnau, nel 1810 entrò nel convento dei cistercensi di Wettingen e fu ordinato sacerdote nel 1815. Fu cantore e maestro di cappella (1815-18), vicario a Neuenhof (1817-20), parroco a Wettingen (1820-25) e confessore nel convento delle cistercensi di Gnadenthal (1825-40). Eletto abate del convento di Wettingen (1840), dopo la soppressione di quest'ultimo nel gennaio del 1841, si impegnò a fondo nella ricerca di una nuova sede per i suoi confratelli. Dopo diversi soggiorni, fondò il nuovo convento di Wettingen-Mehrerau presso Bregenz (1854). Fu visitatore ad interim (1849) della congregazione cistercense sviz. con i diritti di un generale dell'ordine.

Riferimenti bibliografici

  • BLAG, 360 sg.
  • A. Kottmann, M. Hämmerle, Die Zisterzienserabtei Wettingen, 1996, 264-340
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF