de fr it

EugenHeer

9.3.1846 Zurzach, 24.6.1935 Niederwil (AG), catt., di Klingnau. Figlio di Franz Anton, calzolaio, e di Karolina Winkler, di Koblenz. Dopo gli studi in teol. a Tubinga, Monaco e Friburgo in Brisgovia, fu ordinato sacerdote a Soletta (1870). Per cinque anni fu cappellano e insegnante presso la scuola distr. di Frick, divenne parroco di Oeschgen (1875) e nel 1881 ritornò a Frick. Dal 1888 al 1890 si occupò della comunità catt.-romana di Laufenburg. Fu poi cappellano a Leuggern (1890) e sacerdote della diaspora catt. a Lenzburg (1892-1920). Nel 1920 si stabilì dapprima ad Abtwil (AG), dove beneficiò della prebenda della prima messa, e in seguito a Tägerig. Durante il Kulturkampf collaborò con diversi giornali catt. (in particolare Die Botschaft e Der Fricktaler). Nel 1926 fu nominato canonico onorario della diocesi di Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • BLAG, 332 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.3.1846 ✝︎ 24.6.1935