de fr it

LouisDurand

Ritratto attorno al 1900. Fotografia di autore anonimo (Firmenarchiv der Novartis AG, Basilea, SA FOT 2.17.003).
Ritratto attorno al 1900. Fotografia di autore anonimo (Firmenarchiv der Novartis AG, Basilea, SA FOT 2.17.003).

23.4.1837 Saint-Just-sur-Loire (Rhône-Alpes), 1.2.1902 Lione, cittadino franc. (1869) Catherine Koechlin, figlia di Jules Camille, proprietario di un'importante tintoria a Mulhouse. Chimico dei coloranti. Prima del 1866 fu capo chimico presso la fabbrica La Fuchsine di Lione, divenuta famosa grazie alla scoperta di un colorante rosso a base di anilina; dal 1866 al 1870 lavorò nella tintoria della seta e fabbrica di coloranti all'anilina Clavel di Basilea, in seguito alla F. Petersen & Sichler di Schweizerhalle. La fabbricazione in proprio di coloranti all'anilina, avviata nel 1871 nell'ex fabbrica chimica di Gaspard Dollfus a Basilea, fu cessata per mancata concessione. I permessi arrivarono l'anno seguente e, con l'aiuto del cognato Daniel Edouard Huguenin-Koechlin, fondò la Durand & Huguenin. Nel 1899 si ritirò dagli affari.

Riferimenti bibliografici

  • P. Kölner, Aus der Frühzeit der chemischen Industrie Basels, 1937, 105-107
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.4.1837 ✝︎ 1.2.1902
Classificazione
Economia e mestieri