de fr it

AnnaKeller

24.1.1879 Basilea, 31.8.1962 Basilea, rif., di Basilea e Waldkirch. Figlia di Karl Albert e di Anna Katharina Eckenstein. Nubile. Dopo la scuola femminile di Basilea insegnò presso le scuole elementari di Binningen, Gelterkinden e Basilea; si formò in seguito come insegnante di scuola secondaria all'Univ. di Basilea (1903-07). Docente di scuola reale presso diversi ist. scolastici di Basilea, fu pres. della locale Ass. delle maestre, prima di assumere la presidenza dell'Ass. sviz. delle maestre (1920-24). Si impegnò sul fronte dell'equiparazione giur. tra i sessi. Autrice di Gleiche Arbeit, gleicher Lohn ("uguale salario per uguale lavoro"), tenne una conferenza sul tema a Basilea il 24.4.1918 in occasione dell'assemblea delle insegnanti e fu cofondatrice dell'Ass. per il suffragio femminile. Attiva anche in campo letterario, ebbe successo spec. come autrice di libri per l'infanzia e la gioventù.

Riferimenti bibliografici

  • Kindermärchen, 1937
  • So härzigi Tierli git's, 1943
  • National-Zeitung, 24.1.1954; 3.9.1962
  • Basler Nachrichten, 4.9.1962
  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 8, 1017 sg.
  • K. Birkhäuser (a cura di), Personenlexikon des Kantons Basel-Landschaft, 1997, 92
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF