de fr it

AndréRatti

8.10.1935 Basilea, 25.10.1986 Basilea, riformato, dal 1955 senza confessione, di Basilea. Figlio di Jean Joseph Roger, chimico, e di Marie Knauff. Celibe. Dopo un apprendistato di libraio a Berlino, fu lettore e responsabile di vendita presso una casa editrice a Olten (1961-1967). Dopo aver soggiornato a Berlino Ovest e New York (1968-1972), divenne direttore delle relazioni pubbliche presso IBM. Moderatore e redattore della Televisione della Svizzera tedesca (1972-1982), lavorò come giornalista indipendente a Carona (1982-1983) e poi a Basilea. Malato di Aids, nel corso di un telegiornale del 1985 André Ratti fece coming out destando scalpore in tutto il Paese. Primo presidente dell'Aiuto Aids svizzero (1985-1986), è considerato uno dei pionieri della difesa degli interessi dei malati di Aids in Svizzera.

Riferimenti bibliografici

  • Bevor wir aussterben, 1976
  • Basler Zeitung, 27.10.1986; 4.10.1989
  • Ich lebe gern, ich sterbe gern, [film] regia di C. Acklin, 1989
  • Der Tod zu Basel, [film] regia di U. Odermatt, 1990
  • B.-U. Hergemöller, Mann für Mann, 1998, 572
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.10.1935 ✝︎ 25.10.1986