de fr it

Emilie LouiseFrey

8.6.1869 Basilea, 22.5.1937 Basilea, rif., di Basilea. Figlia di Eduard, commerciante di sete, e di Emilie Stampfer. Ebbe 16 fratelli e sorelle. Celibe. Nel 1883 si stabilì a Zurigo, dove frequentò la classe di maturità della scuola magistrale, sezione di medicina (1887-90). Grazie a una decisione del Consiglio di Stato, F. fu la prima donna a potersi iscrivere, il 21.4.1890, all'Univ. di Basilea, nonostante il parere contrario della maggioranza dei docenti. Nel 1895 superò gli esami di medicina e nel 1896 conseguì il dottorato con una tesi sul decorso del rachitismo. Aperto un proprio studio medico nella casa dei genitori, nel quartiere di Sankt Alban a Basilea, vi esercitò con successo la professione per 40 anni.

Riferimenti bibliografici

  • C. Eggmann, «Geduldet aber nicht willkommen», in 100 Jahre Frauen an der Uni Basel, s.d., 76-83
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.6.1869 ✝︎ 22.5.1937