de fr it

AngeloMonotti

24.2.1835 Cavigliano, 5.6.1915 Cavigliano, catt., di Cavigliano. Figlio di Giacinto, commerciante. Maria Maestretti, figlia di Antonio, possidente, di Verscio. Intorno al 1853 emigrò a Livorno, dove il padre era attivo nel commercio di vini. Ebanista di formazione, apprese l'arte della fotografia da Giuseppe Marzocchini a Livorno, dove dopo breve tempo aprì un proprio studio. Rientrato nel Ticino nel 1874, aprì uno studio-laboratorio fotografico a Cavigliano e nel 1895 un nuovo atelier a Locarno. Tra i primi fotografi professionisti del Ticino, oltre a documentare aspetti di cronaca eseguì soprattutto ritratti e paesaggi. Fu sindaco di Cavigliano dal 1876 al 1888.

Riferimenti bibliografici

  • Il Ticino e i suoi fotografi, cat. mostra Lugano e Zurigo, 1987
  • Museo regionale delle Centovalli e del Pedemonte, [1998]
Link
Altri link
fotoCH
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.2.1835 ✝︎ 5.6.1915