de fr it

Franz KarlStadlin

9.3.1815 Zugo, 17.3.1894 Zugo, catt., di Zugo. Figlio di Franz Karl (->). Fratello di Josephine (->). Augustina Antonia Clamaron, figlia di Joseph, di Lione. Dopo l'ist. Fellenberg di Hofwil (fino al 1835), studiò matematica all'Univ. di Zurigo e alla Sorbona di Parigi (1838-40), conseguendo il dottorato all'Univ. di Berna (1841). Matematico e ingegnere, fu insegnante all'ist. della sorella Josephine a Zurigo (1841-44) e docente all'Univ. di Zurigo (1843-45). Fu ingegnere capo e geometra in occasione della costruzione del primo tunnel ferroviario sviz. a Baden (1846-47), ingegnere durante la realizzazione dei cunicoli per le condutture idriche della nuova filatura di Baar (1853-54) e della linea dell'Hauenstein (1857) e responsabile della costruzione della tratta ferroviaria da Zugo a Cham (1859). Alla fine degli anni 1880-90 si occupò di ambiziosi progetti per la correzione della Lorze e il miglioramento delle vie di comunicazione nella regione montana del cant. Zugo.

Riferimenti bibliografici

  • B. Häfliger, Dr. Franz Karl Stadlin, 1777-1829, Arzt, Naturwissenschaftler, Geschichtsschreiber, 1974
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.3.1815 ✝︎ 17.3.1894