de fr it

AlfredBerchtold

17.6.1925 Zurigo, rif., di Uster. Figlio di Jacques, direttore commerciale presso Landis & Gyr, e di Emmy Bindschedler. Nicole Favre, figlia di Henry, rettore del Politecnico fed. Ha studiato a Parigi fino al 1940 e ha frequentato le scuole superiori a Zurigo. Licenziato in lettere a Ginevra (1947), dove poi ha svolto tutta la sua carriera di insegnante, nel 1964 ha conseguito il dottorato con la tesi La Suisse romande au cap du XXe siècle, che ebbe vasta risonanza. Professore di storia culturale della Svizzera all'Univ. di Ginevra (1967-85), ha pubblicato numerosi articoli e studi sulla vita letteraria, artistica, religiosa e scientifica delle diverse aree del Paese e sulle relazioni culturali tra Svizzera e Paesi esteri. La sua opera Bâle et l'Europe (1990) è stata insignita di numerosi premi. Pioniere della storia culturale in Svizzera franc., ha integrato alla ricerca storica l'apporto di altre scienze umane, cercando di descrivere la formazione di un'identità - romanda o basilese - nella sua dimensione regionale ed europea. La facoltà di teol. dell'Univ. di Losanna gli ha conferito il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • Plans-fixes, [film], 1996
  • A. Berchtold, 1997 (conversazione con J. L. Kuffer)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.6.1925