de fr it

Johann BernhardMerian

28.9.1723 Liestal, 12.2.1807 Berlino, rif., di Basilea. Figlio di Johann Rudolf, pastore della cattedrale, e di Maria Charlotte Burckhardt. Abiatico di Johann Jakob (-> ). (1761) Magdelaine Jordan. Studiò filologia e filosofia all'Univ. di Basilea, dove conseguì il dottorato nel 1740. Dopo aver tentato senza successo di ottenere una cattedra all'Univ. di Basilea, in un primo tempo si dedicò allo studio della teol., poi lavorò come precettore a Losanna e Amsterdam. Nel 1749, su proposta di Pierre-Louis Moreau de Maupertuis, fu nominato membro dell'Acc. prussiana delle scienze di Berlino. Fu poi ispettore del collegio franc. (1767) e della scuola superiore Joachimsthal (1773) a Berlino. Dal 1770 diresse la sezione per le Belle scienze e nel 1797 divenne segr. permanente dell'Acc. In campo scientifico si distinse soprattutto come filosofo.

Riferimenti bibliografici

  • M. Fontius, H. Holzhey (a cura di), Schweizer im Berlin des 18. Jahrhunderts, 1996, 217-248
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.9.1723 ✝︎ 12.2.1807