de fr it

HansWysling

20.6.1926 Zurigo, 13.12.1995 Uetikon am See, rif., di Zurigo e Stäfa. Figlio di Hans, impiegato di banca, e di Hedwig Specker. (1955) Claire Zeller, figlia di August. Studiò germanistica e anglistica all'Univ. di Zurigo (1945-52), conseguendo il dottorato (1952). Docente al liceo scientifico Zürichberg (1952-71), diresse l'Archivio Thomas Mann del Politecnico fed. di Zurigo (1962-93). Dopo l'abilitazione al Politecnico fed. di Zurigo (1968), fu professore straordinario (1971-84) e poi ordinario (1984-91) di letteratura ted. moderna all'Univ. di Zurigo. Maestro della corporazione dei barcaioli (1983-89), presiedette la Soc. Gottfried Keller (1984-91). Acquisì grandi meriti nel campo della ricerca con l'edizione della corrispondenza di Thomas e Heinrich Mann e delle fonti dell'opera di Thomas Mann. Pubblicò anche volumi illustrati su Mann, Gottfried Keller e Conrad Ferdinand Meyer. Fu insignito del premio Thomas Mann della città anseatica di Lubecca (1993) e del dottorato h.c. dell'Univ. di Augusta (1995). Colonnello.

Riferimenti bibliografici

  • H. Wysling: Ausgewählte Aufsätze 1963-1995, a cura di T. Sprecher, C. Bernini, 1996 (con elenco delle op.)
  • E. Heftrich, T. Sprecher (a cura di), H. Wysling zum Gedenken, 1998
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.6.1926 ✝︎ 13.12.1995