de fr it

KarlKerényi

19.1.1897 Timisoara (Austria-Ungheria, oggi Romania), 14.4.1973 Zurigo, catt., cittadino ungherese, poi apolide, dal 1962 di Ascona. Figlio di Koloman, funzionario postale. 1) Elisabeth Stamberger, insegnante liceale (divorzio); 2) (1936) Magda Lukács. Studiò filologia classica a Budapest, conseguendo il dottorato nel 1919. Svolse poi soggiorni di studio a Greifswald e Berlino. In Ungheria fu libero docente di storia delle religioni a Budapest (1927), professore straordinario (dal 1934) e ordinario (dal 1936) di scienze dell'antichità classica a Pécs e professore ordinario a Szeged (dal 1941). Nel 1943 fu nominato addetto culturale in Svizzera, dove si trasferì con la sua fam., stabilendosi in Ticino; nel 1947 rinunciò a tornare in Ungheria. Insegnante e direttore di progetti di ricerca presso l'ist. C. G. Jung di Zurigo, partecipò regolarmente ai convegni di Eranos ad Ascona. Nei suoi studi sulla mitologia e la religione antica unì concetti filologici e psicologici. Influenzò Thomas Mann e Hermann Hesse, con i quali corrispose.

Riferimenti bibliografici

  • La religione antica nelle sue linee fondamentali, 1940 (ted. 1940)
  • Gli dei e gli eroi della Grecia, 1963 (ted. 1951)
  • Werke in Einzelausgaben, 1994-1998
  • NZZ, 18.1.1997
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF