de fr it

ChristianGattlen

18.12.1777 Raron, 6.12.1866 Unterbäch, catt., di Raron e Bürchen. Figlio di Johann Christian e di Magdalena Heynen. 1) Barbara Amacker, figlia di Franz Sales; 2) Josephine Bruttin, figlia di Joseph Ignace e di Margareta von Werra; 3) Barbara Pfammatter. Commesso nell'Italia settentrionale (1791-94), fu soldato al servizio del Piemonte (1794-96) per poi passare nelle file dell'esercito franc. (1797). Nel 1801 ritornò in Vallese, dove avviò una carriera militare, politica ed economica. Fu sindaco di Raron (1801-03), esattore distr. (1803-10 e 1815-17), segr. del tribunale della decania (1810-12), comandante del distaccamento della Landwehr sul Sempione (1814), quartiermastro nella spedizione a Hünigen (1815), maggiore aggiunto della milizia cant. (1818), capitano del reggimento sviz. a Napoli (1827-47), prefetto (1852-53) e deputato supplente al Gran Consiglio del Vallese (1853-57). Si dedicò nel contempo a diverse attività commerciali (negozio di paese a Raron, importazione ed esportazione di alimentari, pelli e armi, fabbricazione di potassa e salnitro, commercio di legname, fluitazione, gestore della corsa postale attraverso il Sempione dal 1808 al 1812, importanti affari bancari privati).

Riferimenti bibliografici

  • Lebenserinnerungen des Hauptmanns C. Gattlen, 1996
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.12.1777 ✝︎ 6.12.1866