de fr it

ChrétienDesloges

27.11.1760 Vissoie, 7.9.1821 Ginevra, catt., di Grimentz. Figlio di Chrétien Loye, giurato. Louise-Marie Maupay. Frequentò il seminario episcopale di Géronde (com. Sierre) e le scuole superiori di Sion. Nel 1785 D. conseguì il dottorato in medicina a Montpellier, quindi si stabilì a Saint-Maurice dove, dal 1785 al 1793, praticò la professione medica. Partigiano della Rivoluzione franc., dovette lasciare il Vallese e stabilirsi a Ginevra (1793). Nel 1798, con l'avvento del nuovo regime, ritornò a Saint-Maurice, ma nel 1815, al momento della Restaurazione, preferì lasciare la località (1817) per stabilirsi dapprima a Morat (1818) e poi a Versoix (1819). Il volume Essais historiques sur le Mont-Saint-Bernard, pubblicato con il suo nome, è stato scritto in collaborazione con Jérome Darbellay, canonico del Gran San Bernardo.

Riferimenti bibliografici

  • A. Donnet, La Révolution valaisanne de 1798, 1, 1984, 62-71
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.11.1760 ✝︎ 7.9.1821