de fr it

Josef DominikAbegg

3.6.1759 Svitto, 29.3.1826 Svitto, catt., cittadino di Svitto. Figlio di Egidius. 1) (1781) Maria Elisabeth Reding; 2) (1794) Maria Josefa Ganginer. Oltre ad aver studiato lat. a Svitto e Muri (AG), retorica e filosofia a San Gallo, medicina a Pavia e Torino, si dedicò con successo alla musica e a 19 anni suonava già magistralmente il violino. Nominato direttore delle scuole elementari di Svitto nel 1780 (a vita nel 1785), riorganizzò il sistema scolastico e nel 1797 istituì una scuola magistrale sul modello di quella di Sankt Urban. Organista dal 1799, diede nuovi impulsi alla musica sacra e al canto corale e compose varie operette. Proprietario di una piccola libreria, lavorò inoltre come rilegatore.

Riferimenti bibliografici

  • A. Dettling, Einiges über das schwyzerische Volksschulwesen vor 1798, 1933, 74-77
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 3.6.1759 ✝︎ 29.3.1826

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Abegg, Josef Dominik", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 27.10.1997(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/042304/1997-10-27/, consultato il 22.01.2021.