de fr it

AugustBenziger

Fotografia diffusa dalle agenzie di stampa alla morte dell'artista, 1955 © KEYSTONE/Photopress.
Fotografia diffusa dalle agenzie di stampa alla morte dell'artista, 1955 © KEYSTONE/Photopress.

2.1.1867 Einsiedeln, 13.4.1955 New York, catt., di Einsiedeln. Figlio di Adelrich (->). Fratello di Alois Maria (->). Gertrud Lytlon, cittadina statunitense. Si formò presso scuole commerciali e di lingue a Sarnen, Thonon (F), Londra, Gand e Bruxelles, in vista della sua futura attività nella casa editrice Benziger. Successivamente frequentò scuole d'arte a Monaco, Vienna e Parigi, e compì lunghi viaggi con Albert Kuhn, padre benedettino di Einsiedeln. Dopo aver deciso di diventare un artista indipendente, B. si dedicò spec. alla ritrattistica. Ebbe atelier a Brunnen, Parigi e New York. Grazie alle relazioni fam., si affermò quale ritrattista della buona società europea e americana. Il Grand Hôtel di Brunnen, realizzato fra il 1903 e il 1904 secondo i suoi progetti, divenne un ritrovo della nobiltà e dell'alta borghesia.

Riferimenti bibliografici

  • R. Braungart, A. Benziger, Ideen und Werk, 1922
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.1.1867 ✝︎ 13.4.1955