de fr it

Maria AnnaEberle

9.2.1668 (Maria Catharina) Einsiedeln, 6.6.1727 Seedorf (UR), catt., di Einsiedeln. Figlia di Sigmund Dionys, oste, e di Elisabeth Meyer. Entrò nel monastero benedettino di Seedorf dove pronunciò i voti attorno al 1686. Amministratrice del convento nel 1697, fu eletta badessa nel 1700, ma divenne tale solo nel 1705. Sotto E. venne portata a termine la costruzione della nuova chiesa conventuale (consacrata il 31.10.1700) e costruito un nuovo granaio (1706). In occasione della costituzione della confraternita del Sacro Cuore di Gesù nel monastero di Seedorf ad opera dell'abate Maurus von Roll nel 1710, il fratello di E., Michael Leonz, parroco di Sarmenstorf, pubblicò un saggio.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/1, 1972
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 9.2.1668 ✝︎ 6.6.1727

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Eberle, Maria Anna", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.01.2000(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/042315/2000-01-26/, consultato il 28.11.2020.