de fr it

Dominik CarlGemsch

25.6.1823 Svitto, 30.3.1897 Svitto, catt., di Svitto. Figlio di Dominik, capitano e avvocato, e di Regina Hediger. Berta von Weber. Dopo il liceo a Lucerna e a Svitto (scuola dei gesuiti), studiò diritto a Bonn, Berlino e Zurigo. Liberale e oppositore del Sonderbund, fu municipale e tesoriere di Svitto (1848-54), giudice distr. (1850), pres. del tribunale distr. di Svitto (1856-62), membro del Gran Consiglio di Svitto (1862-86, pres. nel 1869-70), giudice cant. (1862) e pres. del tribunale cant. (1866-74). Fondò la Bank in Schwyz (1873), la prima banca commerciale privata del cant., di cui fu pres. del consiglio di amministrazione fino al 1897. Fu anche pres. del consiglio di amministrazione della Soc. Regina montium, che intendeva valorizzare il Rigi dal punto di vista turistico, e diede un contributo essenziale alla fondazione dell'ospedale di Svitto. Descrisse infine le rovine medievali sui suoi possedimenti a Zimmerstalden.

Riferimenti bibliografici

  • «Die Heidenhäuschen auf Illgau», in ASA, 1, 1869, 11-15
  • Bote der Urschweiz, 3.4.1897
  • J. Wiget, Die SKA Schwyz und ihre Vorgeschichte, 1993, 35 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF