de fr it

GertrudisKäslin

5.10.1917 (Agnes) Beckenried, 8.11.2001 Seedorf (UR), catt., di Beckenried, cittadina onoraria di Uri (dal 1977) e Seedorf (dal 1979). Figlia di Meinrad, agricoltore, e di Katharina Murer. Dopo la scuola per contadine del convento di Fahr, entrò nell'abbazia delle benedettine di S. Lazzaro a Seedorf (1939), dove professò i voti (1941) e divenne badessa (1947-93). Nel 1947 fece aprire una scuola di economia domestica nel convento, nel 1964 una tessitura e sartoria di paramenti sacri. Durante il suo mandato fu ristrutturato l'intero complesso conventuale, con il restauro degli esterni (1958-60), della chiesa (1964-66) e degli interni (dal 1972) e la costruzione della stalla e degli alloggi dei dipendenti (1972-75) e di una nuova ala scolastica (1983). Promosse il rispetto dello spirito benedettino nella comunità conventuale. Nel 1968 fu accolta nell'ordine di S. Lazzaro.

Riferimenti bibliografici

  • ACon Seedorf
  • Urner Wochenblatt, 1972, n. 45; 1977, n. 99; 1993, n. 11; 2000, n. 81; 2001, n. 88
  • HS, III/1, 1976
  • H. Gasser, Das Kloster St. Lazarus in Seedorf, UR, 1987
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.10.1917 ✝︎ 8.11.2001
Classificazione
Religione (cattolicesimo)