de fr it

ArmonCantieni

10.9.1907 Winterthur, 8.9.1962 Coira, rif., di Pignia. Figlio di Robert, compositore. Anna Klaas. Frequentò l'ist. magistrale grigione; negli anni 1926-27 studiò a Parigi pianoforte, con Alfred Cortot, e composizione, con Nadia Boulanger; dal 1927 al 1935 seguì i corsi dei Conservatori di Zurigo e Basilea. Dal 1937 fu docente di musica alla scuola cant. grigione e all'ist. magistrale. Per molti anni fu attivo quale direttore d'orchestra, organista e pianista concertista. Nel solco tradizionale del canto corale ted., creò molti canti in rom. per la scuola e per cori misti; la sua ricca opera compositiva comprende fra l'altro lunghe opere corali (Salmo 146 per coro maschile e orchestra, mottetto Jubilate Deo) e composizioni per organo e pianoforte (suite A la riva da l'En, Introduzione, Corale e fuga).

Riferimenti bibliografici

  • B. Dolf, «Prof. A. Cantieni», in Bündner Jahrbuch, 1963, 156-158
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 10.9.1907 ✝︎ 8.9.1962

Suggerimento di citazione

Wanner, Kurt: "Cantieni, Armon", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.07.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/042400/2003-07-24/, consultato il 25.02.2021.