de fr it

DomenicaMessmer

22.10.1902 Samedan, 25.1.1988 Zurigo, rif, di Susch. Figlia di Daniel e di Ursula Stoppani. Nubile. Dopo la scuola commerciale di Lucerna lavorò come segr. presso la casa editrice Engadin Press di Samedan e poi come lettrice, correttrice e traduttrice. Dal 1936 collaborò al giornale rom. Fögl d'Engiadina e in seguito al Fögl Ladin, di cui divenne redattrice (dal 1946, con Men Rauch) e caporedattrice (1958-69). Fece parte della commissione linguistica della Lia rumantscha (1960-69). Nel 1964 tradusse il Vangelo di Luca in rom. (puter). Redattrice e lettrice di numerose pubblicazioni rom. per l'Engadina, nel 1979 ricevette il premio di riconoscimento del cant. Grigioni per il lavoro svolto al servizio della lingua e cultura rom.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso Fondazione Planta, Samedan
  • In algurdaunza a D. Messmer, 1988
  • J. C. Arquint, «D. Messmer», in Annalas, 101, 1988, 217-222
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.10.1902 ✝︎ 25.1.1988