de fr it

NikolausZaff

ca. 1620, dopo il 1677, rif., di Sils im Engadin/Segl. Figlio di Nicolaus, Ammann. Studiò alla scuola lat. di Zurigo (1638-44), concludendo gli studi in teol. (1645). Fu precettore presso il barone Viktor von Althan in Bassa Austria. Dopo la sua ammissione nel sinodo grigionese (1648) e un breve soggiorno di studi a Ginevra (1649), fu pastore di Sils im Engadin/Segl (1649-51) e della comunità rif. di Venezia (1651-52). Dal 1654 studiò medicina a Padova, ottenendo il titolo di dottore. Nuovamente pastore a Venezia (1668-72), poi a Castasegna (1672-75), fu inviato in missione a Venezia e Napoli per salvare pastori rif. ungheresi perseguitati e condannati alla galera (1675-77). Ebbe un intenso scambio epistolare con il teologo zurighese Johann Heinrich Heidegger.

Riferimenti bibliografici

  • E. Wenneker, «Nicolaus Zaff - ein Bündner Arzt und Theologe in Venedig», in BM, 1995, 30-45
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1620 ✝︎ dopo il 1677
Classificazione
Religione (protestantesimo)

Suggerimento di citazione

Bundi, Martin: "Zaff, Nikolaus", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.01.2015(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/042457/2015-01-25/, consultato il 26.10.2020.