de fr it

KarlHowald

31.3.1796 Berna, 28.11.1869 Sigriswil, rif., di Graben. Figlio di Andreas, maestro calligrafo. (1833) Maria Elisabeth Sophie Dietzi, di Berna, figlia di Samuel Gottlieb, ispettore forestale della penisola di Enge. Dopo le scuole superiori (la cosiddetta Grüne Schule) e la scuola d'arte di Berna, nel 1814 ottenne la maturità. Studiò teol. e filosofia a Berna e a Losanna e fu consacrato pastore nel 1821. Segr. della Soc. biblica di Berna (1821-31) e predicatore presso l'Inselspital di Berna (1821-33), compì un viaggio a Parigi (1825) recandosi da Philipp Albert Stapfer e in Italia (1827). Dal 1833 al 1869 fu pastore a Sigriswil. Disegnatore e storico di talento, pubblicò numerosi scritti di storia bernese e lasciò vari manoscritti tra cui i sei volumi dell'opera Die Brunnen zu Bern, 16 volumi di notizie storiche e di citazioni, e la Sigriswiler Chronik, in sette volumi (pubblicati tra il 1844 e il 1869). La sua opera, riccamente illustrata con disegni a penna e non ancora completamente studiata, costituisce una preziosa fonte per lo studio del folclore, in particolare per la storia della vita quotidiana. Sul piano politico, H. fu un combattivo conservatore, con una tempra pari a quella di Jeremias Gotthelf.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso BBB
  • Sammlung bernischer Biographien, 5, 1906, 282-290 (con bibl.)
  • H. Sommer, «K. Howald und seine Sigriswiler Chronik», in Jahrbuch vom Thuner- und Brienzersee, 1975, 16-34
  • H. Sommer, Volk und Dichtung des Berner Oberlandes , 1976, spec. 85-87
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.3.1796 ✝︎ 28.11.1869