de fr it

Christian HeinrichHugendubel

17.12.1803 Stoccarda, 6.7.1897 Berna, rif., dal 1835 di Berna. Figlio di Heinrich, maestro sarto. 1) (1835) Maria Charlotte Hermann, figlia di Johann Jakob; 2) (1838) Elisabeth Célestine Fisch, figlia di Frédéric Jacques, di Aarau. Dopo le scuole a Stoccarda, fu incoraggiato dallo scrittore Gustav Schwab a seguire una formazione di insegnante. Insegnò dapprima alla scuola dei poveri, in una scuola femminile a Stoccarda e dal 1826 al 1829 nell'ist. del pastore Samuel Gottlieb Zehender a Gottstatt (com. Orpund). Dal 1829 al 1873 fu docente di ted. e storia alla scuola reale (ginnasio scientifico) di Berna, di nuova fondazione, che diresse negli anni 1836-66. Fu autore e traduttore di libri di testo per l'insegnamento del ted., della storia e della geografia. Nel 1854 divenne membro della commissione del Consiglio fed. per l'org. del Politecnico fed. a Zurigo. Sul piano politico era vicino ai conservatori di Eduard Bloesch. Fece parte della Soc. di musica di Berna e fu responsabile della pubblica assistenza del quartiere bernese della Länggasse, tesoriere (1851-87) e capo della corporazione della Scimmia (1845-92).

Riferimenti bibliografici

  • Sammlung bernischer Biographien, 5, 1906, 579-589
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.12.1803 ✝︎ 6.7.1897