de fr it

Sigmund HeinrichWildermeth

11/12.12.1801 Bienne, 5.5.1883 Pieterlen, rif., di Bienne. Figlio di Sigmund Heinrich (->). Si fece chiamare barone von W. (1834) Johanna Esther Schneider. Dopo le scuole superiori a Colmar, studiò a Berna (1815-17). Cadetto a Potsdam (1818), nel 1834 fu congedato come capitano di cavalleria dei dragoni della Guardia prussiana. In seguito visse di rendita, dedicandosi alla caccia e alla pittura e trasformò la residenza di fam. a Pieterlen in un castelletto in stile romantico (oggi casa per anziani). W. e la moglie, senza figli, donarono il loro patrimonio per la fondazione dell'ospedale pediatrico Wildermeth, edificato nel 1901-03 (oggi clinica pediatrica Wildermeth nel Centro ospedaliero di Bienne).

Riferimenti bibliografici

  • W. e M. Bourquin, Biel, stadtgeschichtliches Lexikon, 1999, 489
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11/12.12.1801 ✝︎ 5.5.1883