de fr it

AntonBiermer

18.10.1827 Bamberga (D), 24.6.1892 Berlino, catt., cittadino ted., dal 1872 di Zurigo. Figlio di Magnus, pellicciaio, e di Karoline Dinkel. (1851) Sophie Wahl. Studiò medicina a Monaco, Berlino e Würzburg; fu allievo di Rudolf Virchow. Libero docente a Würzburg (1855-61), divenne professore ordinario di patologia speciale e di terapia, e direttore della clinica univ. a Berna (dal 1861), poi a Zurigo (dal 1865) e in seguito a Breslavia (1874-92; oggi Wroclaw, Polonia). A Zurigo ebbe tra i suoi allievi il chirurgo Theodor Kocher e il futuro drammaturgo Arnold Ott. Le sue ricerche riguardarono spec. le malattie delle vie respiratorie. Nel 1872 descrisse la forma di anemia che reca il suo nome.

Riferimenti bibliografici

  • «Eine eigenthümliche Form von progressiver perniciöser Anämie», in Correspondenz-Blatt für Schweizer Aerzte, 2, 1872, 15-18
  • S. Alzinger, Der Internist A. Biermer, 1992
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.10.1827 ✝︎ 24.6.1892