de fr it

CharlesThévenaz

26.4.1882 Losanna, 4.3.1966 Losanna, rif., di Bullet. Figlio di Charles Louis, imprenditore nel ramo della falegnameria e insegnante di lavoro manuale alla scuola magistrale, e di Marie Staub. Louise Laravoire, figlia di François Xavier. Si diplomò in architettura alla scuola di belle arti di Parigi. Tornato a Losanna (1910), divenne noto per i numerosi progetti realizzati in città (da solo o in collaborazione, spec. con Maurice Schnell o René Bonnard), tra cui gli stabili per La Suisse Assicurazioni e la SBS, il cinema Capitole (1928), la ristrutturazione del teatro municipale (1932), la trasformazione dell'edificio della Banca cant. vodese (1947) e l'ospedale ortopedico. La sua opera principale fu l'area espositiva del Comptoir suisse a Beaulieu (com. Losanna), dove nel 1952 costruì padiglioni moderni in collaborazione con il figlio Charles-François. Membro del consiglio generale della scuola di ingegneri (1942), presiedette l'Œuvre fino al 1946.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
  • Fondo presso ACM
  • Architektenlex., 530
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.4.1882 ✝︎ 4.3.1966