de fr it

IgnazHess

4.6.1871 (Alois August) Kerns, 14.2.1963 Engelberg, catt., di Engelberg. Figlio di Franz Josef, fornaio e oste della locanda Zum Rössli, e di Franziska Amrhein. Fratello di Otto (->). Dopo il liceo a Engelberg ed Einsiedeln (dal 1884), entrò nel convento benedettino di Engelberg e nel 1893 pronunciò i voti. Studiò teol. a Einsiedeln ed Engelberg e fu ordinato sacerdote nel 1896. Fu insegnante al liceo di Engelberg (1896-97, 1898-1905), vicario di lingua ted. a Montreux (1897-98) e archivista presso il convento di Engelberg (1899-1907). In seguito studiò storia dell'arte e scienze ausiliarie della storia all'Univ. di Friburgo (1905-07), conseguendo il dottorato in storia dell'arte (1913). Fu confessore del convento di S. Caterina a Wil (SG, 1908-19), gran cellario e archivista a Engelberg (1919-25), professore a Ingenbohl (1925-32), confessore dell'abbazia di S. Andrea a Sarnen (1932-36), professore a Engelberg (1936-52), confessore del convento di Marienburg a Wikon (1952-56) e archivista del convento di Engelberg (dal 1936 fino alla morte). Pubblicò quasi 250 lavori, in particolare sulla storia di Engelberg.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ACon Engelberg
  • E. Omlin, Die Geistlichen Obwaldens vom 13. Jahrhundert bis zur Gegenwart, 1984, 296 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.6.1871 ✝︎ 14.2.1963